Il trucco per chi porta gli occhiali. Belle anche dietro le lenti

Con i 50 anni ci sono dei cambiamenti nel nostro corpo ed in alcuni casi alcune di noi devono mettere gli occhiali. Da vicino, da lontano, ossia da lettura, per miopia o ipermetria o astigmatismo, siamo costrette a ricorrere all’uso degli occhiali.

Ormai, per fortuna, possiamo ricorrere ad un unico paio di occhiali, grazie all’uso delle lenti progressive, praticamente in un’unica lente ci sono diverse gradazioni, soddisfando così le nostre esigenze.

Bene, ma come truccarsi portando gli occhiali? 

Non esiste una regola ben precisa. È importante definire le sopracciglia, ricorrere al mascara e stendere un bel rossetto sulle labbra.

Certo, la montatura è molto importante, perché ci presenta, definisce il nostro stile, diventa un accessorio basilare. Vi consiglio di provarle accuratamente dal vostro ottico di fiducia. Non fare scelte avventate, perché la montatura non si può cambiare.

L’occhiale può diventare quasi un alleato e valorizzare il nostro viso.

Il rossetto ed il mascara sono indispensabili, poiché equilbrano il nostro viso. Tra l’altro, l’occhio miope va truccato molto, perché le lenti lo rimpiccioliscono. Attenzione a non mettere troppo mascara, perché potrebbe macchiate le lenti e rischiamo di non vedere.

L’importante è realizzare contrasti armonici e dare risalto alle bordature. Se non trucchiamo la congiuntiva superiore, richiamo di perdere profondità e se siamo astigmatiche va intensificata, per restringere l’occhio. Se, invece, siamo miopi, è sottile.