Co.Ge.Ma.R.Onlus e Università eCampus presentano: “Zaino leggero”, la realtà nelle famiglie con figli disabili e malati

Un evento legato al progetto dedicato alla relazione di coppia con figli malati  gravi e/o disabili. 

Co.Ge. Ma.R. Onlus presenta “Zaino leggero“, sabato 23 febbraio dalle 8:30 alle 13:30,  presso il Teatro  del Lido di Ostia. Insieme all’Università eCampus di Roma si parla, infatti, della realtà delle famiglie con figli o parenti stretti affetti da malattie rare.
Molti i relatori al tavolo di lavoro che sarà aperto dal prof. Alfonso Sapia, alle 9:00.
I saluti a cura di Antonio Manzo, presidente Co.ge.ma.r. Onlus che afferma: “Un sorriso sempre, questo è il nostro messaggio – ci saranno campioni olimpionici ed europei, ma anche notevoli esperti. L’intento è  quello di migliorare la qualità della vita,  sia dei pazienti affetti da malattie rare che dei loro familiari” .
Relatori: sen. Paola Binetti, presidente Intergruppo Parlamentare malattie rare;  prof.ssa Giuliana  De Pillo, presidente X Municipio di Roma Capitale;  prof.ssa Germana Paoletti assessore alle Politiche Soc. e Ed. del X Municipio di Roma Capitale;  prof.ssa Silvana Denicolò, assessore allo Sport e alla cultura del X municipio Roma Capitale.
La scuola di ballo “Oltre il tango” offrirà ai presenti un’esibizione di tango argentino con i ragazzi Down ed in carrozzella.
Si prosegue con gli interventi della dr.ssa Emanuela Borin, presidente Consulta Inclusione Sociale X Municipio Roma Capitale, del prof. Enzo Saverio, Magnifico Rettore Università eCampus,  la dr.ssa Anna Clemente, responsabile area progetti Co.ge.ma.r. onlus, la dr.ssa Pamela Pompei, vice presidente Fisrst Federazione 65,  il dr. Maurizio Zoppi, associazione Sindrome di Williams AISW Lazio Onlus.
Segue dibattito e chiusura dei lavori.