“Abbi cura di me”, Simone Cristicchi osannato al Festival di Sanremo

Dopo sei anni di silenzio nel mondo della musica, torna Simone Cristicchi.
Torna e lo fa dal palcoscenico del Teatro Ariston,  in occasione del 69esimo Festival di Sanremo.

Abbi cura di me“, la sua canzone, riceve una standing ovation e lui si commuove. 

È un vero inno alla vita, un inno alla fiducia verso l’altro. Un capolavoro dell’ attore teatrale e scrittore italiano.

“La vita è l’unico miracolo a cui non puoi non credere…Perché tutto è un miracolo tutto quello che vedi”. Parole intense, reali, che parlano di una ricerca spirituale del cantautore romano, di un vero cambiamento.

Un messaggio d’amore universale, come del resto Simone Cristicchi ci ha abituato, perché lui è così:  è profondo, vero, unico.

Foto tratta dal web