Addio Iaia Fiastri, emblema del musical italiano

Morta ieri 28 dicembre, nella sua casa di Roma, all’età di 84 anni,  Iaia Fiastri.

La grande commediografa  e sceneggiatrice si è spenta  dopo una lunga malattia. A darne notizia il figlio Jacopo.

Nata a Roma 15 settembre 1934, come Maria Grazia Pacelli, elegante ed ironica,  inizia la sua carriera scrivendo per il cinema ma soprattutto collaborando con Pasquale Festa Campanile e Dino Risi.
Celebre il suo lungo sodalizio con Garinei e Giovannini. Con loro scrive celebri  commedie come “Aggiungi un posto a tavola“, ma anche “Alleluia brava gente”. Ed è proprio durante lo spettacolo “Aggiungi un posto a tavola, in scena  al Teatro Brancaccio di Roma che Gianluca Guidi che lascia una rosa bianca sul palco, annunciando la morte.

Foto tratta dal web