“Affetto, sentimento tenero e dolce”

Senza dubbio si nasce da un gesto d’amore, l’affetto si sviluppa dopo la nascita, quel sentimento tenero e dolce che ci accompagna durante tutta la vita, incominciando dal riconoscere i genitori e le persone care che ci circondano.

Continuando ad allargare le conoscenze durante l’infanzia e l’adolescenza, l’affetto rimane importante, cercando di scegliere per preferenze umane o per affinità e istinto le persone degne di affettività, variabile età. ceto sociale ed economico, nonché dalla sensibilità ed empatia riposte nel soggetto prescelto.
L’ affetto non è amore, solo una variabile più delicata e forse meno impegnativa, fermo restando che tale sentimento lascia tracce indelebili nella crescita sviluppandosi e proteggendolo nei ricordi.

Foto tratta dal web