“Agostino contro tutti”, Gino Pontillo torna al Teatro Farnese di Gradoli

Sabato 16 marzo alle ore 21.00, Gianni Pontillo torna al Teatro Farnese di Gradoli con lo spettacolo “Agostino contro tutti” una commedia divertente, e allo stesso tempo ricca di buoni sentimenti, che sta avendo un enorme successo di pubblico e di critica ovunque venga rappresentata.

Dalla penna di Massimiliano Bruno, autore e regista di film come “Nessuno mi può giudicare”, “Viva l’Italia”, “Gli ultimi saranno gli ultimi” e molti altri, una storia vera, amara e ironica che diventerà poi la sceneggiatura del film “Tutti contro tutti”.

Lo spettacolo è ambientato nella periferia romana, e narra le disavventure di un comune muratore a cui rubano casa il giorno della comunione di suo figlio. Rimasti soli, Agostino e la sua famiglia occupano il pianerottolo del palazzo nella speranza di riprendersi l’appartamento… ma si renderanno conto, tra risate e lacrime, che le cose in questo mondo, vanno in maniera molto diversa da come ce le immaginiamo.

È possibile prenotare a questo numero (possibilmente) entro il giorno di venerdì 16 marzo. Prezzo del biglietto euro 8,00