Al Teatro del Giardino Segreto di Vetralla si conclude l’estate sabato 31 agosto

Un evento  in programma per sabato 31 agosto alle ore 19,00. Presso il teatro  OperaExtravaganza del Giardino Segreto di Vetralla,  in via del Cimitero Vecchio, n.16, verranno rappresentate due opere di pregio: “La  Serva Padrona,”di Giovan Battista Pergolesi,  accompagnata da “Le Quattro Stagioni”,  di Antonio Vivaldi.

La prima opera, un intermezzo buffo del 1733, vede protagonisti tre personaggi: Serpina, Umberto e Vespone in una storia semplice, intrigante e divertente.
Attraverso una serie di sottintesi e strategie, Serpina riuscirà a coronare il suo amore e di conseguenza realizzare il suo sogno: da servetta diventare padrona.

La seconda, anch’essa appartenente al Settecento italiano, soltanto strumentale, sarà eseguita dall’Ensemble il Tritone.
Le Quattro Stagioni sono un grande esempio sia nella forma concerto strutturato in tre tempi: allegro-adagio-allegro che nella fase a soggetto descrittiva.
La musica,  infatti, farà “ascoltare” le diversità tipiche della singola stagione, con una forte componente emozionale.
L’evento si concluderà con una cena, su prenotazione.

Info e prenotazione: susanna@operaextravaganza.com

346-7474907 oppure  0761-485247