Alfredo e Gina, una coppia di anziani morti a pochi minuti l’uno dall’altra

Presi uno alla volta siamo tutti mortali. Insieme siamo eterni”.

Scriveva così Lucio Apuleio ed è stato così anche per una coppia di anziani di Bruere di Rivoli, Torino. Morti a pochi minuti di distanza l’uno dall’altra per un malore.

È accaduto la scorsa domenica, 7 luglio, in un appartamento al secondo piano, abitato da Alfredo Carbone, 73 anni, e Gina Morelli, poco più piccola. Lui ha un malore, la moglie chiama i soccorritori che, purtroppo, quando arrivano non c’è più nulla da fare. Gina si sente male poco dopo: un infarto. Davanti a lei c’è anche il figlio. Finisce così “Una lunga storia d’amore”, come cantava Gino Paoli. La coppia avrebbe dovuto festeggiare 50 anni di matrimonio a breve.

Invece, un tragico destino li ha visti uniti anche nella morte, rendendoli eterni.

Gina è morta di dolore per il suo Alfredo:  vederlo morire, è stato troppo per questa sposa fedele. In fondo, non c’è amore più grande, che dare la vita per la persona amata, come ci ha insegnato Gesù Cristo. Gina ed Alfredo lo hanno dimostrato fino all’ultimo.

Un’occasione per riflettere.  L’Eterno riposo.

Foto tratta dal web