Andar per funghi: “Fidarsi è bene, non fidarsi… è meglio”

Andar per funghi: “Fidarsi è bene, non fidarsi è meglio”. 

Questo è il messaggio che i componenti dell’AMEVIT, Associazione Micologica Ecologica Viterbese, vogliono condividere con tutti gli appassionati raccoglitori di funghi.

Sono frutti che nascono spontanei e regalati dai boschi di faggio, castagni, querce dei monti Cimini.

I micologi dell’associazione Calabe Barbetta, Claudio Celestini, Angelo Grottanelli, Francesco Maria Cusi, Roberto  Pellegrino, hanno organizzato per i giorni di sabato 27 e domenica 28 ottobre, presso la ex chiesa di Sant’Egidio, una mostra dove sono esposti questi gustosi frutti, dai più pregiati ai tossici e velenosi.

Stefano Sensi, collaboratore AMEVIT

E’ un’occasione per parlare ed avere spiegazioni da persone esperte di questo mondo, molto affascinante, ma contemporaneamente, estremamente complesso.