Animali randagi, “Non lasciarli soli. Hanno bisogno di te”. Michela Vittoria Brambilla invita ad aderire alla campagna in loro soccorso

“Un esercito di innocenti”, così li definisce Michela Vittoria Brambilla, deputata di Forza Italia  presidente della Lega italiana per la Difesa degli Animali e dell’Ambiente e del Movimento animalista, i randagi  in Italia, intervistata sul Tg4.

L’occasione è  la Campagna dal 16 al 24 novembre, con la quale si può fare una piccola donazione, inviando un sms o 2-5-10 euro, chiamando il 45589 da telefono fisso.

Non lasciarli soli. Hanno bisogno di te“, è lo slogan che invita ad aderire a questa catena di solidarietà verso esseri indifesi.

Freddo, fame mettono a dura prova la vita di questi esseri indifesi che, in un certo senso, vivono alla giornata esposti anche al rischio di essere investiti.
Una battaglia intrapresa per contrastare l’abbandono, ma soprattutto combattere l’indifferenza,  la crudeltà e  per finanziare opere in loro aiuti. Ricovero, pronto soccorso, sterilizzazione per questi animali soli ed abbandonati che, grazie ai volontari possono essere salvati e soccorsi.

È, infatti, un numero impressionante quello dei randagi nel nostro Paese: 700 mila, ed i gatti randagi sono oltre 2 milioni.
Un gesto, un piccolo gesto può salvare la vita a questi animali. Un gesto che denoterebbe finalmente un cambiamento culturale, dove le coscienze si devono risvegliare e capire l’importanza del soccorso a questi animali indifesi. Un gesto di civiltà, ma soprattutto d’amore. Non lasciamoli soli, hanno bisogno di noi.