Arma dei Carabinieri, svelato il prestigioso calendario 2020

Un’edizione narrativa pregevole  il calendario dell’Arma dei Carabinieri 2020.

Tutto da leggere,   racconta il quotidiano eroismo dei Carabinieri,  attraverso le tavole dell’artista Mimmo Paladino, accompagnate dagli emozionanti testi di Margaret Mazzantini, la scrittrice di fama mondiale.

È stato presentato questa mattina, venerdì 15 novembre,  anche a Roma, alla presenza del Sottosegretario al Ministero della Difesa On. Angelo Tofalo e del Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri Giovanni Nistri.

Dodici mesi, dodici storie che raccontano il quotidiano impegno di donne e uomini impegnati ad affrontare situazioni  che denotano l’abnegazione e l’altruismo dell’Arma dei Carabinieri.

Svelata anche l’agenda, che segna quarantunesimo anno di pubblicazione con il tema “Il centenario della scuola marescialli e della nascita di Salvo D’Acquisto”.

Il prestigioso calendario dell’Arma dei Carabinieri calendario dell’Arma nasce  nel 1928.

Durante la Seconda Guerra mondiale c’è un’interruzione, ma anno per anno diventa sempre più un vero e proprio oggetto di culto, con una tiratura di oltre un milione di copie.

Inoltre  sono  stato presentati  il Calendarietto da tavolo 2020, dedicato a “I carabinieri nelle principali piazze e mercati d’Italia”, ed il Planning 2020 che racconta la Banda dell’Arma dei Carabinieri nel centenario dell’attuale denominazione.