Asia Bibi è libera

Asia Bibi è libera, è finalmente libera di lasciare il Pakistan. 

È finito l’incubo di questa giovane cristiana, condannata a morte per blasfemia nel 2010 e poi rilasciata nell’ottobre 2018.

La sua assoluzione è stata confermata dalla Corte Suprema. Ora può lasciare definitivamente il Paese dove era trattenuta. Nove anni lontana dalla sua famiglia,ora puo  espatriare , rifugiarsi in Canada e riabbracciare le sue figlie 

Per chi offende Maometto o il Corano, in  Pakistan è in vigore la legge sulla blasfemia,legge che  che contempla proprio  la pena di morte a chi offende Maometto o il Corano. 

Asia Bibi era stata accusata pretestuosamente a seguito di una lite con delle donne musulmane del suo villaggio.

FiFo tratta dal web