Autunno in festa nella Tuscia con gli appuntamenti della Cooperativa sociale Alicenova

Proseguono a pieno ritmo le attività autunnali promosse e sostenute della cooperativa sociale Alicenova nel territorio della Tuscia.

Domenica 17 novembre 2019 a partire dalle ore 10, presso la S’Osteria38 ad Acquapendente in Via Cesare Battisti 61, è in programma la Festa di San Martino, con mostra a ingresso libero, colazione con prodotti bio marchio Sémina, laboratorio didattico senza limiti di età “Costruiamo le lanterne di San Martino” e pranzo a tema legato alle tradizioni culinarie ispirate alla leggenda del santo (info e costi 333.8425703 – 342.5236544, prenotazioni entro il 15 novembre.

Sabato 23 e domenica 24 novembre Fattoria di Alice parteciperà con i suoi prodotti di agricoltura sociale alla storica Fiera dello Sbattolò di Vignanello, una mostra mercato le cui origini risalgono al 1536. Saranno proposti ai visitatori i prodotti Sémina e il percorso didattico “La biodiversità diventa colore”, così come già avvenuto a Viterbo gli scorsi 19 e 20 ottobre in occasione del festival dei dolci sapori “CioccoTuscia”.

Dal 19 al 23 novembre sono in programma a Viterbo, presso la Fondazione Oltre Noi in Via Leonardo da Vinci 4, i seminari informativi “Scuola e disabilità”, sul tema dell’inclusione a scuola. Gli appuntamenti sono rivolti a genitori, operatori, educatori e personale docente interessato (ingresso libero, prenotazione obbligatoria entro il 13 novembre allo 0766.842752).

Gli organizzatori confidano di ripetere il successo delle recenti iniziative svolte, come la Festa dell’Uva alla Fattoria di Alice a Viterbo, in cui grandi e piccoli hanno potuto scoprire i segreti della vendemmia a piedi nudi con il laboratorio didattico di raccolta, pigiatura e torchiatura, “Segreti d’autunno” alla S’Osteria38 di Acquapendente e l laboratorio per bambini “Di zucca in zucca” il 31 ottobre di nuovo alla Fattoria di Alice in occasione di Halloween.