Claudia Gusmano al Teatro Francigena con “Mozza”, venerdì 29 marzo

Venerdì 29 Marzo, alle ore 21.00, al Teatro Francigena di Capranica lo spettacolo MOZZA di e con Claudia Gusmano.

Mozza è una giovane donna appena affacciata alla vita,con il desiderio profondo di voler far suo quel mare che ha accompagnato tutto la sua infanzia e che ora è diventato la sua culla morbida, necessaria,comoda a volte forse anche troppo. Il mare, il vento di sopra e quello di sotto sono le sue radici, il tronco il suo peschereccio, i rami la sua voglia di vivere in solitudine lontano dalle voci soffocanti degli abitanti della terra che la reputano “troppo bianca e troppo sicca” per avere qualcosa che non vada. Il desiderio profondo di libertà, ereditato dal nonno capitano di un peschereccio, può essere realizzato solo in quel mare infinito che aveva vissuto con lui da bambina. E se grazie ad un dialogo a volte rabbioso,altre volte liberatorio con un gabbiano si perdesse?”né troppo vicino né troppo lontano” bisogna stare dalle cose che ci fanno paura..ma per questo bisogna avere un timone che lei, appena salita a bordo, scopre di non avere.

Claudia Gusmano

Mozza ha un duplice significato “marinaia” per desiderio e “mozzata” per volontà.

MOZZA di e con Claudia Gusmano

aiuto regia Laura Palmeri

musiche Ermanno Dodaro

scenografia Martina Picchioni, Letizia Cascialli

luci Michelangelo Vitullo

audio Ottavio Ciacchella

organizzazione Antonella Campanelli

Per informazioni: teatrofrancigena@gmail.com

Biglietti Stagione Teatrale 2018/2019

Ingresso Intero 10 euro       

Ingresso Ridotto 8 euro

Abbonamento 3 spettacoli 21 euro

PROGRAMMAZIONE

-sabato 6 aprile

LINA BATTIFERRI, CONDOMINIO FEMMINILE

Di e con Paola Lorenzoni

recital con quartetto musicale e rumoristica

da LE DONNE di Franca Valeri.

-sabato13 aprile

PLATERO Y YO

Il racconto di Juan Ramon Jlmenez e l’op 190 di Mario Castelnuovo Tedesco

Concerto per chitarra e voce recitante

Voce recitante Carlo Ettore

Chitarra Andrea Pascucci