Cose pazzesche… Ambulatori psichiatrici o centri di salute mentale? Il dr Fabiano Villetti presenta il suo libro

Cose pazzesche… Ambulatori psichiatrici o centri di salute mentale? Una domanda che ha portato il dr. Fabiano Villetti a cimentarsi con la scrittura e a presentare il suo manoscritto, venerdì 28 giugno alle ore 18:00, presso la Libreria Etruria, in via Matteotti, n.67 a Viterbo. 

Infatti, dopo molti anni di attività, come psicologo nei Servizi Territoriali, il suo  testo nasce dalla testimonianza ed esperienza diretta nel C.S.M.ASL VT1 per cinque anni e circa venti al N.P.I. (Neuropsichiatra Infantile) di Viterbo, con il dott. Giorgio Schirripa, a cui sarà dedicato il libro.

Incontro l’autore che sta ultimando l’impaginazione e gli domando:
Perché il lettore dovrebbe scegliere di leggere questo libro? 

Soprattutto per togliere i preconcetti che molti hanno sulle attività di accoglienza, cura e riabilitazione del singolo paziente. Inoltre vanno informati che l’attività clinica istituzionale, si sta trasformando in uno spazio laboratoriale con tutte le difficoltà dell’organizzazione.

Le tematiche affrontate sono molto complesse, crede di aver esaurito le spiegazioni con questo lavoro?

Il libro, non può esaurirsi solo con l’analisi critica, ma sarà un’occasione di dibattito, infatti, la presentazione al pubblico, come cita il manifesto, è in working in progress, dove sarà molto gradita la presenza di tutti gli interessati alle tematiche, perché potranno contribuire alla stesura completa del libro dei cntri di salute mentale.