Due minorenni arrestati con quasi 2 etti di droga. I Carabinieri intensificano i controlli nella Tuscia

I carabinieri della compagnia di Viterbo, nella giornata di ieri hanno intensificato i controlli nel territorio dei comuni di Viterbo e Vetralla. Impiegando pattuglie automontate della CIO del 8 reggimento Lazio e con l’ ausilio di un elicottero sono state controllate decine di persone e molte sono state le denunce per reati vari legati alla circolazione stradale ad all’ uso di sostanze stupefacenti.

In particolare a Vetralla il nucleo operativo della compagnia di Viterbo e i carabinieri della stazione, hanno annientato un’ importante canale di spaccio di hashish che forniva tutta la provincia , e riguardava in specie le piazze di spaccio per minorenni.

Infatti, ad essere finiti in manette sono stati due minorenni fermati e trovati in possesso di quasi due etti di droga.