Eclissi totale di Luna, il 27 luglio tutti con il naso all’insù

Tutti con il naso all’insù il 27 luglio: va in scena  l’evento  astronomico dell’anno, sicuramente  più affascinante:  l’eclissi totale di Luna.

Uno spettacolo imperdibile, anche perché è la piu lunga del secolo, con quel cielo tendente al rossastro. La luna quella sera sarà in opposizione ed in congiunzione con il pianeta Marte. Quest’anno sempre vicino alla Terra.

La Luna, quindi, verso le 20:24 entrerà nell’ombra della Terra e dopo circa un’ora ci sarà il massimo dell’eclissi. Dopo l’uscita dalla totalità, la Luna attraverserà il cono di penombra, emergendone. Finirà cos l’eclissi nella mattinata del 28 luglio, verso l’1:30.

 Tranquilli. Si potrà vedere senza protezione, a differenza dell’eclissi solare. Per ammirare quei particolari chiaroscuri di Marte, si può ricorrere al telescopio.

Magari si potrebbe andare a Roma, al Gianicolo, o allo Zodiaco a Monte Mario o sulla Terrazza del Pincio.

Una serata romantica in compagnia di Marte e della Luna, per poi dire: “Io c’ero”.

Foto Gianluca Belei