Giornata Mondiale del diabete, prevenzione e corretto stile di vita. Esame gratuito a Villa Benedetta

Oggi, 14 novembre, è la Giornata mondiale del diabete. 

Quest’anno ha come tema: “Diabete: proteggi la tua famiglia”, proprio per sottolineare l’importante ruolo della famiglia nell’assistere i loro cari con diabete e non solo.

La glicemia è la concentrazione di zucchero (glucosio) presente nel sangue e in condizioni fisiologiche è strettamente controllata entro range precisi.

Con  almeno 8 ore di digiuno, nei soggetti non affetti da diabete o altre alterazioni del metabolismo degli zuccheri la glicemia a digiuno, è generalmente compresa tra 60-99 mg/dl, mentre dopo un pasto, per quanto abbondante, la glicemia raramente supera i 140 mg/dl.

Secondo l’International Diabetes Federation, sono 425 milioni le persone che vivono oggi con il diabete. Un numero che, purtroppo, potrebbe arrivare a 629 milioni entro il 2045.

Anche a Viterbo nella giornata odierna e domani 15 novembre, dalle 9:00 alle 13:00,  la RSA Villa Benedetta,  in via Santa Barbara 3, a  tutti coloro che si presenteranno verrà effettuato, a titolo gratuito,  un prelievo di sangue capillare dal dito per la glicemia.

Si tratta di una misurazione della pressione arteriosa del peso corporeo e della circonferenza addominale da parte di un’equipe composta da infermiere dietista psicologa e assistente sociale coordinate dal diabetologo dottor Nunzio  Zagari,

Inoltre, verrà compilata una scheda per la valutazione del rischio cardiovascolare la prevenzione del diabete destinata successivamente al medico curante.

Basterebbero poche accortezze e si riuscirebbe a fermare il rischio del diabete come: l’attività fisica e la dieta, ossia mangiare in modo sano, ma comunque con gusto.

Foto di copertina tratta dal web