Giornata nazionale del gatto, in Italia si festeggiano gli amati felini

Un gatto, ne sono convinto, può camminare su una nuvola” . Scriveva così Jules Verne e forse un po’ è anche vero…

I gatti sono capaci di tutto grazie a quel loro forte spirito di libertà. Oggi 17 febbraio è la giornata italiana dedicata proprio a questi felini. Una ricorrenza tutta italiana, istituita già nel 1990, mentre la giornata mondiale a loro dedicata è stata indetta nel 2002 dall’International found for animal welfare,  l’8 agosto.

Magnetici, selvatici anche se vivono in casa insieme a noi, ci fanno compagnia solo quando ne hanno voglia, eppure sono importanti per noi che li prediligiamo. Lo dimostriamo,appunto,   con questa giornata dedicata a loro,  in una data così particolare come il 17 che, secondo i superstiziosi porta sfortuna. Nel mese di febbraio che nell’oroscopo è  proprio dell’Acquario, un segno libero ed anticonformista per eccellenza, proprio come i nostri mici.

Molteplici sono come ogni anno le iniziative legate a questa particolare ricorrenza sia nelle grandi città, che nei piccoli centri.

A Roma, tutti insieme dalle 11:30 alle 16:00, alla Piramide Cestia, per un incontro con una raccolta fondi, ma anche con la possibilità di acquistare oggetti a tema felino. 

A Milano, invece, presso WOW Spazio Fumetto, sarà inaugurata la mostra “100 di questi Felix”, dedicata al famoso gatto di cartoni animati e fumetti creato da Otto Messmer.