Giulio Andreotti, prosegue fino al 17 febbraio la mostra fotografica in occasione del centenario della nascita

Prosegue fino al 17 febbraio la mostra fotografica su Giulio Andreotti, a Roma, nel Salone dei Piceni del Complesso Monumentale di San Salvatore in Lauro, praticamente vicino a via dei Coronari.
 
L’uomo di governo discusso, più longevo della storia della Repubblica Italiana ritratto in una carrellata di foto intitolata “Il centenario. 1919-2019 Giulio Andreotti, immagini di una vita”, in occasione del centenario della sua nascita.
 
Lo scorso 15 gennaio 2019, c’era stata la presentazione del volume “Il centenario 1919-2019 Giulio Andreotti, immagini di una vita”,  con le autorità civili e religiose, tra le quali  la presidente del Senato Maria Elisabetta Alberti Casellati ed  il ministro Giulia Bongiorno.
 
Successivamente era  seguita l’inaugurazione della mostra fotografica dedicata alla vita di Giulio Andreotti. C’era persino il senatore Francesco Battistoni
 
 
Una mostra voluta dai suoi quattro figli  Marilena, Lamberto, Serena e Stefano e realizzata da Alessandro Nicosia, un amico della famiglia.
 
Praticamente è il racconto fotografico del nostro Paese, proprio attraverso le immagini del senatore a vita, in 350 scatti  Giulio Andreotti, l’uomo che dormiva solo 4 ore a notte, che lavorava indefessamente,  che tifava per la Roma, che andava a Messa tutte le mattine e che collezionava francobolli. 
 
Foto che provengono dall’archivio privato, dall’Osservatorio romano, dall’Ansa, dall’Istituto Luce, da Rai Teche e dall’università di Parma.
 
Lunedì – domenica dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 19.00

L’ingresso è consentito fino a 30 minuti prima della chiusura in Piazza di San Salvatore in Lauro, 15
Zona: Rione Ponte (Via Coronari-Ponte Vittorio)
( Foto tratta dal web)

 Per informazioni:
 WWW.PIOSODALIZIODEIPICENI.IT/GIULIO-ANDREOTTI-IMMAGINI-DI-UNA-VITA-PRESENTAZIONE-DEL-VOLUME-E-INAUGURAZIONE-MOSTRA-FOTOGRAFICA-MARTEDI-15-GENNAIO-2019-ORE-18-00/