Maria Perego, addio alla creatrice di Topo Gigio

Lutto nel mondo della televisione italiana: è morta, ieri 7 novembre a Milano, Maria Perego, la creatrice di Topo Gigio. Aveva 95 anni e stava lavorando al ritorno del simpatico topolino su RAI Yoyo.
Una delle sue ultime apparizioni è quella sulla trasmissione di Raitre, Le ragazze.

Maria Perego era nata a Venezia nel 1923, aveva frequentato l’Accademia d’Arte drammatica. Con il marito Federico Caldura, negli anni Sessanta, aveva creato Topo Gigio, ispirandosi a Topolino.

La passione per le marionette l’ aveva ereditata dallo zio burattinaio. Maria Perego aveva intuito che era meglio usare dei pupazzi dotati di meccanismi interni, invece della cartapesta. La sua ispirazione diede vita a Topo Gigio che andò in onda in prima serata, con la voce di Peppino Mazzullo e conquistando persino il pubblico adulto. Un successo.
Nel 1974 Topo Gigio aveva addirittura condotto Canzonissima, affiancando Raffaella Carrà e Cochi e Renato.

Questo simpatico ed arguto topino ha conosciuto nella sua carriera personaggi come Louis Armstrong, Hugo Pratt, Lucio Dalla, persino John Wayne. Già, Topo Gigio ha girato il mondo con i suoi show dagli Stati Uniti al Giappone.

La RAI ha deciso di portare avanti il lavoro di Maria Perego. La  omaggerà  nel 2020 con una serie dedicata a Topo Gigio, nell’anniversario della sua prima apparizione televisiva.

Addio Maria Perego, creatrice di Topo Gigio.

Foto tratta dal web