“Mini Festival di Viterbo”, la stretta finale della 22esima edizione

Riceviamo e pubblichiamo da Paolo Moricoli per Ass. OMNIARTS 

 Siamo arrivati alle strette finali per  giovani cantanti che si sono iscritti alla 22° edizione del “Mini Festival di Viterbo”; un grande traguardo che, quasi certamente, fa del nostro concorso il più longevo d’Italia, tra quelli riservati a bambine/i e ragazze/i!

Ancora una volta, come nel 1997, saremo nella Parrocchia Sacra Famiglia, nella bellissima Sala Polivalente in via Santa Maria in Silice 3 (Viterbo), per tre giorni all’insegna della musica e del talento.

La formula sarà quella dell’ultimo triennio, che quasi tutti hanno gradito e, quindi, le semifinali si svolgeranno alle ore 21 di venerdì 6 e sabato 7 dicembre prossimi; la finale, stesso posto, domenica 8 dicembre, alle ore 17.

Questi i concorrenti in gara:

Categoria 6/11 anni            dal 2008 al 2013

N.    Semifin.    Cognome e nome    Città        Canzone

1    6    Buzi Elisabetta        Vignanello    Million reasons (Lady Gaga)

2    6    Colaiacomo Miriam        Colleferro    L’angelo (Syria)

3    6    Di Zeo Gaia            Viterbo    L’amore è un’altra cosa (Arisa)

4    6    Fabellini Gemma        Colleferro    Last Christmas (Wham)

5    6    Mastromatteo Serena        Roma        Mammamaria / La notte vola

6    7    Chiti Maria Sofia        Viterbo    L’ultimo ostacolo (P. Turci)

7    7    Montanaro Angelica        S. Benedetto dei Marsi    Oceania (col. Son.)

8    7    Ruggiu Chiara            Latina        Frasi a metà (L. Pausini)

9    7    Serpa Virginia            Civitavecchia    Anche fragile (Elisa)

Categoria 12/15 anni            dal 2004 al 2007

N.    Semifin.    Cognome e nome    Città        Canzone

1    6    Passini Letizia            Fabrica di R.    Canto anche se sono stonata (Mina)

2    6    Satta Lorenzo            Bracciano    Writings on the wall (S. Smith)

3    7    Antonaci Rebecca        Viterbo    La sera dei miracoli (L. Dalla)

4    7    Castiello Noemi        Fabriano    I will alway love you (W. Houston)

5    7    De Mondi Angelica        Bracciano    La notte (Arisa)

6    7    Fiorani Giulia            Viterbo    Pianeti (Ultimo)

7    7    Littera Valerio        Bracciano    Kurt Cobain (Brunori Sas)

Categoria 16/20 anni            dal 1999 al 2003

N.    Semifin.    Cognome e nome    Città        Canzone

1    6    Bonucci Marco        Montefiascone Hallelujah (L. Cohen)

2    6    De Santis Gloria        Viterbo    Non è detto (L. Pausini)

3    6    Ferrari Ilaria            Bracciano    Listen (Beyoncè)

4    6    Lepri Sara            Manziana    I always remember us this way (L. Gaga)

5    6    Moschetti Benedetta        Viterbo    Non piangerò mai più (B. Moschetti)

6    6    Tamanti Asia            Anguillara S.    Dimmi come (Alexia)

7    7    Ballini Cristian        Anguillara S.    Feelin’ good (N. Simone)

8    7    Chiappetta Giulia        Manziana    La mia voce (N. Rivieccio)

9    7    Imperi Giorgia        Roma        Una finestra fra le stelle (Annalisa)

10    7    Loverre Raffaella        Bracciano    Oops I did it again (B. Spears)

11    7    Zalabra Ludovica        Bracciano    I know where I’ve been (Queen Latifah)

Celommi Martina, di Monterotondo, sarà direttamente ammessa alla serata finale, in qualità di vincitrice del concorso “Lasciatemi cantare”; canterà “Immobile” (M. Celommi).

La pattuglia dei partecipanti sarà meno folta dello scorso anno; sulla qualità, però, siamo pronti a scommettere!

Vorrà dire che non saremo costretti a “correre” e, tutti, ci godremo di più lo spettacolo!

Ospite speciale della prima serata, sarà Alessandro Pirolli che, dopo aver presentato in anteprima – al Mini Festival dello scorso anno – il suo album “Teen Lovers”, ci parlerà del libro (stesso titolo) che dal disco è stato ispirato.

La giuria sarà costituita da un mix di vecchie conoscenze e facce nuove e sarà, come al solito, competentissima e di grande qualità; a presiederla, stavolta, sarà chiamato Pietro Bevilacqua, Semiologo della musica, componente delle giurie della stampa e della critica al Festival di Sanremo, dal 1983…

Come di consueto, l’organizzazione è a cura dell’Associazione “Omniarts, con il patrocinio ed il contributo del Comune di Viterbo e la collaborazione di Tuscia in Jazz, Premio Nazionale “Eleonora Lavore”, Rovers Music Production, Accademia “Why Not”, Fuoriclasse Talent, Leonardo De Angeli e Record Palex, che metteranno a disposizione buona parte dei premi riservati ai partecipanti.

Anche quest’anno, come ormai tradizione, il Mini Festival diventerà promotore di solidarietà, in quanto farà parte delle manifestazioni promosse da Viterbo con Amore e dalla Sezione di Viterbo di ADMO. 

Le tre serate saranno condotte da una coppia giovane ma, ormai, collaudatissima: Giulia Anesini – vincitrice del Mini Festival 2008 e, ormai, a suo agio nelle vesti di presentatrice – ed il Mago Stefanclod che, dopo aver portato avanti il Mini Festival nell’ultimo triennio, ha scoperto di avere un grande talento anche in questo campo!

Come sempre… ingresso libero a tutte le serate!