Rapporto Eurispes 2019: la Polizia di Stato registra il consenso degli italiani in termini di fiducia

Il rapporto Eurispes 2019 lo ha confermato: quest’anno la Polizia di Stato in termini di fiducia ha riscontrato il consenso degli italiani.

Comunque i Vigili del fuoco,  godono da sempre di un grande consenso,  proprio per il loro servizio legato al soccorso delle persone nelle speciali calamità naturali o per interventi particolarmente difficili ed impegnativi.

Ma per questo 2019 spetta alla Polizia di Stato la palmarès, perché gli italiani si fidano e riconoscono in loro, un  grande impegno soprattutto  sul fronte della prevenzione degli attentati terroristici, della gestione nelle manifestazioni di piazza. 

È quell’  #essercisempre tra la gente  e  per la gente che lega la Polizia di Stato agli italiani. Uomini e donne  impegnati ogni giorno nella prevenzione e nel controllo del territorio,  instaurando con la cittadinanza un rapporto di fiducia e stima. 

I dati parlano chiaro, sono inequivocabili:  segnano il 71,5%, con un aumento di quasi 5 punti percentuali. Seguono Carabinieri e Guardia di Finanza.

Nel rapporto Eurispes, che legge la situazione economica politica e sociale del nostro Paese, segnalando i cambiamenti, viene sottolineato che:  “L’incremento, è dovuto presumibilmente all’intensa attività di comunicazione, soprattutto via web e social, che ha avvicinato ancora di più la Polizia ai cittadini” e che “È l’unica polizia europea ad aver attivato un dialogo aperto e diretto con i cittadini”.