S.S. Lazio Motociclismo, due importanti ricorrenze. Giovanni Lando Fioroni insignito di un’onorificenza

Riceviamo e pubblichiamo da Giovanni Lando Fioroni

Fine settimana  di Cerimoniale per Giovanni Lando Fioroni e la S.S. Lazio Motociclismo che in questo piovigginoso weekend,invece delle attività specifiche della Sezione hanno presenziato a due importanti ricorrenze.

La prima Sabato quando siamo stati invitati dalla USD Virtus Bracciano al Centro Sportivo di Vigna di Valle per il “II° Memorial Maurizio Formisano” una manifestazione in ricordo dell’Ispettore della Polizia di Stato, in servizio all’11° Reparto Volo di Pescara, deceduto l’11 Maggio 2005 insieme ai colleghi Fabrizio Di Giambattista e Valerio Valentini.

A fare gli onori di casa il Presidente Gianluca Pomponi ed il Dirigente Claudio Campolo che hanno illustrato le attività di questa Società Calcistica che da quest’anno è Polo Tecnico esclusivo della S.S. Lazio dell’area nord della Città Metropolitana di Roma, diventando così un importante ed autorevole riferimento per il territorio locale. Tra i tanti presenti sugli spalti, i familiari di Maurizio ed una rappresentanza dei suoi colleghi di Reparto giunti da Pescara; non poteva mancare la Banda della Polizia di Stato cha ha intonato prima l’Inno Nazionale durante l’alza bandiera e poi in onore di Maurizio il “Silenzio”, a seguire il rombo dei motori delle moto presenti in ricordo della sua passione per le 2 ruote. Dopo i rituali sono diventati gioiosi protagonisti i ragazzi della “Categoria Primi Calci 2011” che sono scesi in campo per un accesissimo Torneo che ha visto partecipare varie Società locali: ASD Anguillara, ASD Polisportiva Oriolo, ASD Virtus Trevignano, USD Manziana Canale e la USD Virtus Bracciano.

Un ringraziamento personale va a Claudio Campolo che ci ha invitato sia come rappresentanti della Società Sportiva Lazio sia come Motociclisti; colori, ideali e passioni comuni che oggi ancor di più fanno sentire Maurizio più vicino a noi: aviere fuori e motociclista dentro, ciao amico Rider Riposa in Pace.

La seconda Cerimonia si è svolta Domenica scorsa quando,su invito del Colonello Romolo Priori comandante del Reparto Motociclisti abbiamo partecipato ad Ariccia alla ricorrenza di Santa Flavia patrona dei Corpi Sanitari Internazionali, corpo discendente della storica e leggendaria “Legione Garibaldina” fondata nel 1860 da Giuseppe Garibaldi.

Tantissimi i presenti – in divisa ed in abiti civili, dell’amministrazione locale e della Protezione Civile – che hanno partecipato prima alla Benedizione presso il Parco Comunale Menotti Garibaldi, dove è stata anche deposta una corona in ricordo di tutti i Caduti, poi alla Santa Messa officiata dal Parroco di Ariccia don Antonio Scigliuzzo all’interno della Chiesa Santa Maria Assunta in Cielo.

Giovanni Lando Fioroni riceve l’onorificenza

All’esterno di questa si è svolta una bella ed interessante “esibizione”  che con i suoi rappresentanti a 4 zampe ha mostrato le capacità nelle proprie attività nel campo della Sicurezza Pubblica e della Protezione Civile. La manifestazione si è conclusa all’interno di Palazzo Chigi ,con la consegna delle pergamene di avanzamento di grado agli appartenenti del Corpo e di alcune onorificenze tra cui quella di “Aquila d’Oro Crociata al Merito” a Giovanni Lando Fioroni consegnata direttamente dal Comandante Generale Alessandro Della Posta.

In attesa del prossimo impegno agonistico, domenica 30 giugno, ad Imola per il CIV Round 3, appuntamento per domenica 26 Maggio quando la Sezione Turismo sarà protagonista di un altro importante Evento in provincia di Viterbo, per info e dettagli scrivere a: sslaziomotociclismo@email.it