Spaccia droga nei pressi di una scuola del capoluogo. Arrestato dalla Squadra Volante un 53enne

I ripetuti controlli quotidiani  volti alla prevenzione e al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti nei pressi degli istituti scolastici,   questa volta hanno dato i risultati sperati. Infatti, nei giorni scorsi gli uomini della Polizia di Stato dell’Ufficio Prevenzione e Soccorso Pubblico della Questura di Viterbo   hanno tratto in arresto un italiano di 53 anni.

L’uomo, nei pressi di una scuola del capoluogo ha proposto ad alcuni studenti   di acquistare la droga ma, al rifiuto dei ragazzi, lo stesso ha fatto cadere ai loro piedi  un involucro trasparente, allontanandosi.

L’episodio non è sfuggito all’attenzione della pattuglia della Squadra Volante   che, recuperata la droga, ha bloccato immediatamente l’individuo che, dopo i successivi accertamenti,  su disposizione dell’autorità giudiziaria è stato tratto in arresto.

Proseguiranno quotidianamente i  servizi di vigilanza da parte di personale della Polizia di Stato finalizzati al contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti in prossimità dei plessi scolastici e delle zone maggiormente frequentate dai giovani.