Teatro Comunale “La Rotonda” di Monte Romano, al via la nuova stagione teatrale

Riapre la stagione teatrale 2019-2020 al Teatro Comunale “La Rotonda” di Monte Romano, con la direzione artistica di Mario Gallo, dell’Associazione Culturale Teatro Ricerche.
Il programma della stagione, mira a valorizzare sul territorio un progetto dell’artista sulla riqualificazione e la promozione della cultura popolare locale-regionale, ma anche progetti di spettacolo trasversali al teatro di tradizione.
In rassegna alcune compagnie provenienti da Porano (Orvieto), da Tolfa (RM) e dalla provincia di Viterbo: Montefiascone, Vetralla e Monte Romano.
Nel programma del prossimo anno anche due conferenze che sosterranno due spettacoli particolari, il primo è uno studio su Pirandello.
Sarà messo in scena dalla Compagnia di prosa “Il Barsolo” di Tolfa, con la regia di Simona De Paolis.
La presentazione, il 18 gennaio 2020 alle ore 10.00 presso la sala teatrale, dal titolo “Il teatro di Pirandello tra avanguardia e tradizione” a cura di Paolo Manganiello, regista di teatro sociale e studioso delle problematiche del teatro del ‘900.
La conferenza, sarà aperta agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado e al pubblico.
Il secondo incontro, sabato 11 aprile alle ore 10.00, dal titolo “Incontri sulla Tradizione Popolare del nostro territorio” a cura del Dr. Andrea Natali docente ed esperto in conservazione e valorizzazione dei Beni Culturali.
Il Narratore di Comunità, in occasione dello studio per la messinscena di “Le trenta vecchie” una commedia scritta da Anna Venanzi (compagnia dei Casaioli di Vetralla) sabato 23 maggio, per la regia di Mario Gallo e sarà ugualmente aperto agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado ed al pubblico.

Sarà la compagnia la Batreccola di Porano (Orvieto) ad aprire la stagione invernale, domenica 1 dicembre alle ore 17.00, porterà in scena l’esilarante commedia brillante in due atti “Non fare i conti senza l’hostess”, commedia scritta e diretta da Felicita Farina.
Prima dell’inizio di ogni spettacolo, verrà offerta, al pubblico presente, una degustazione di vino e biscottini, gentilmente offerti dall’ Enoteca Platti e Il Casareccio, rinomato forno di Monte Romano.