Viterbo, un successo la rievocazione storica de La Contesa a. D. 1243

Era in programma per il 2 settembre a Viterbo, la Rievocazione storica, ma il maltempo ha bloccato i Figuranti de La Contesa, che da diversi anni portano in piazza le cronache leggendarie del tempo medioevale.

Infatti, non hanno voluto saltare questo appuntamento e, a distanza di un mese, domenica 6 Ottobre, si sono ritrovati in piazza del Plebiscito, per portare in scena i fatti che videro la città di Viterbo protagonista all’epoca dell’imperatore Federico II.
Affilate le spade, riordinati i costumi, i figuranti, tramite una recitazione non professionista, esternano le proprie emozioni in pubblico.

Dopo vari scontri tra il popolo, le milizie cittadine, gli artigiani e i contadini, contro l’esercito imperiale assediante la città di Viterbo, una bambina di 10 anni, che poi diventerà Santa Rosa, con il suo atteggiamento contribuirà alla vittoria di Viterbo.

Il pubblico numeroso ha apprezzato la recitazione, sottolineando alcuni momenti con numerosi applausi.